Feb 23, 2012 - Ricette di cucina    22 Comments

Torta light di mele

Cara Lilli,

d’inverno le mele ci sono praticamente sempre nelle nostre dispense e allora abbondano le torte di mele in questo periodo…e io ne sono felice, perchè mi sono sempre piaciute!

E allora per regalarsi un dolce momento, profumato di mele e cannella, con un tocco di uvetta che non guasta, propongo oggi una ricettina facile e light perchè non prevede l’uso nè di burro nè di olio, ma ti assicuro che non ne perde in gusto perchè è davvero buona!

 

§  300gr di farina

§  200gr di zucchero

§  4 uova

§  1 bustina di lievito per dolci

§  Acqua q.b.

§  Uvetta una buona manciata

§  4 mele

§  Cannella (a piacere)

§  Zucchero di canna q.b.

  

Mettete in ammollo l’ uvetta in acqua tiepida per circa 20 minuti.

In una terrina impastate con una frusta le uova con lo zucchero, aggiungere la farina, il lievito e una spolverata di cannella. Amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno. Se l’impasto risultasse troppo denso aggiungete dell’acqua.

Sbucciate le mele e tagliatele tre a cubetti e una a fettine.  Aggiungete i cubetti di mela e l’uvetta strizzata all’impasto.

Imburrate o ricoprite con carta da forno una teglia a cerniera di 26cm e versateci il composto. Ricoprite la superficie con le fettine di mela e spolverizzate con dello zucchero di canna.

Infornate a 190° per i primi 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 170°e proseguite per circa 40 minuti. Controllate la cottura della torta con uno spiedino di legno.

Lasciate raffreddare.

 

Ed ecco qui appena sfornata come si presenta…

 

ricette,dolci,torta,mele,uvetta,senza burro,senza olio

Buon appetito, Lilli!

 

 

N.B. – Lilli, tu sai che io cito sempre le mie fonti quando non si tratta di ricette “inventate” da me. Ebbene, ho questa ricetta da alcuni anni, l’ho trovata in giro per il web e l’ho copiata pari pari…ma non ricordo assolutamente dove! Ho provato adesso un pò a cercare di ritracciare l’autore, ma non mi è ancora riuscito. Se qualcuno la riconoscesse come sua non esitasse a segnalarmelo e inserirò immediatamente il link del sito o blog!

 

Torta light di meleultima modifica: 2012-02-23T11:45:00+01:00da maris-73
Reposta per primo quest’articolo

22 Commenti

  • Ciao tesoro, meravigliosa questa torta light!!mia mamma poi adora le torte alle mele, quindi dovrò fargliela un giorno…un bacione!!ottima cuoca, ottima mamma, ottima moglie…ma c’è qualcosa che non ti viene bene sorellina?

    • Oh che imbarazzo! Mi fai arrossire, Erika!!! Sapessi quante cose mi vengono proprio maluccio…come a tutti credo, no? Però mi impegno, questo si, lo posso affermare 🙂
      La torta è leggera ma gustosa, falla alla tua mamma, ne sarà felice!
      Ciao sorellina virtualeeeeeee!!!

  • Buongiorno Maris,
    oggi qui al Nord splende il sole e io sono felice…Questa tua torta light mi ha messo un appetito che ti lascio immaginare…ma sono sincera non amo l’uvetta,questo non è un problema eh!Quando verrai a trovarmi e me ne porti una tutta per me scarto l’uvetta come faccio a natale col panettone… 🙂
    Una felice giornata a te il tuo lui e i due monelli…

    • Ahi ahi ahi….non mangi l’uvetta?? Noooo! a me piace da morire invece!!
      De gustibus, cara Betty 😉 ma invece di portartela con l’uvetta e costringere te a scartarla, qunado verrò a trovarti ne farò una direttamente senza uvetta…ti pare?
      🙂 a parte gli scherzi, sarebbe bello incontrarsi, eh?
      Un bacio a te e al principe…e al cagnolone!!

  • Cara Maris sarà che è l’ora della merenda ma guardando la foto mi sembrava di sentire il profumo della tua torta appena sfornata…offrire no? :-))) Grazie per la ricetta!!!

    • Ihihih…carissima Anthea, con il freddo la torta di mele magari accompagnata da una buona tazza di tè caldo caldo fa sempre piacere, vero?
      Peccato che Genova dista un pò troppo da qui…se no certo che te la offrivo!!!
      Tanti baci 🙂

  • carissima maris, come stai? spero che proceda tutto bene. I miei fratellini sono cresciuti? quanto mi manchi…
    baci
    terry

    • Terry!!! Figliolina mia cara, che bello leggerti 🙂
      Sono passata adesso da te e ho visto che hai postato anche tu un dolce con le mele…che buono!
      I monelli crescono in fretta, come puoi leggere dai post che parlano di loro.
      Spero che tu non sparisca di nuovo, dai…fatti sentire ogni tanto!
      Ti voglio bene!!

  • La torta di mele e’uno di quei dolci che piu’apprezzo per non dire che ne vado ghiotta come un bambino!

    Potessi te la porterei via subito 🙂

    Grazie perche’tu hai sempre carezze che arrivano al cuore…

    • Eheheh…Lacrima, purtroppo per te la distanza è troppa per potermi “soffiare” la torta 🙂
      Una nuova carezza e un augurio di buona giornata, ciao!

  • Maris che buona questa torta, mi hai fatto venire la fame!!

    Con l’augurio delle gioie più vere, i sorrisi più autentici e le esperienze più straordinarie da vivere nelle piccole cose di ogni giorno, ti lascio un saluto molto affettuoso!!!

    • Mette appetito, vero? Lo so!!
      Un abbraccio cara Mirta, passerò da te a leggere gli ultimi post che hai pubblicato appena ho un momento di calma.

  • adoro le torte di mele e questa ricetta mi sembra perfetta!
    un abbraccio
    Annamaria

  • Me la segno che ahime sono a dieta!!!

  • Ciao mia cara,
    non penso che lo ricorderai, ma io adoro le mele….e lo strudel è il mio dolce preferito!!(infatti in Germania ho mangiato esclusivamente quello!!!)
    Amo molto anche la torta di mele e questa la proverò sicuramente!!!Un abbraccio forte
    Anna

    • Non lo riocrdavo, infatti…ma allora devi fare questa torta, su! E’ facile e buona…in più è leggera!
      Bacioni a trutti voi 🙂

  • cosa vedono i miei occhi!!..per una frana come me in cucina faI venire voglia di cimentarmi fra i fornelli..se questi sono i risultati ^__* buona giornata

    • Ciao Alessandra 🙂 ma sei davvero una frana in cucina? Ma no, dai…!!!
      In ogni caso questa torta non richiede grandi abilità, ti assicuro, ed è gustosa davvero…perciò fossi in te proverei a farla!

  • La devo provare assolutamente! A noi piacciono moltissimo le torte di mele, quindi devo provare questa versione. Spero di avere tempo tra domani e domenica per farla. Ho giusto qualche mela un po’ passata che volevo usare proprio a questo scopo. 😉

Lascia un commento