Feb 4, 2012 - pensieri sparsi, varie    20 Comments

…E neve fu!

Cara Lilli,

dopo aver visto per giorni in tv immagini di città imbiancate fino all’inverosimile nel nord Europa e poi nel nord e centro Italia, ieri anche da noi è arrivata la neve!

L’Irpinia non è nuova a nevicate copiose, si sa, ma negli ultimi inverni non c’era stata tanta neve a dire il vero. E invece giovedì sera ci fu un accenno, venerdì (ieri) già abbiamo avuto una bella nevicata, ma il grosso è arrivato la scorsa notte e stamattina presto: alle sei e dieci, svegliata dalla mia monella (e quando mai…!) mi sono alzata, sono andata con lei in soggiorno, ho fatto per aprire le imposte….e non sono riuscita ad aprirle del tutto, perchè c’era così tanta neve sul terrazzo che le bloccava!

Credimi, Lilli: con la luce dei lampioni ancora accesi in strada che si rifletteva sul bianco ovunque, anche su quello dei fiocchi che stavano copiosamente cadendo dal cielo, si era creata un’atmosfera incredibile! Sembrava di essere nel Regno fatato della Regina delle Nevi!!

Naturalmente l’incanto è svanito quando abbiamo dovuto affrontare il problema non da poco della Punto totalmente sommersa dalla neve sul retro della casa e impossibilitata a muoversi e dell’Octavia chiusa nel box di lamiera che non poteva aprirsi per gli almeno 40 cm di neve che c’erano davanti…aiutooooo!

Tieni conto, Lilli, che noi abitiamo un pò fuori dal centro abitato e se è vero che si può andare a piedi in paese non è che col gelo sia molto agevole e ci si impiega almeno un quarto d’ora se non di più, a seconda di dove si deve arrivare.

Per arrivare a casa nostra si entra in un cancello che dà su un cortile, poi c’è una stradina interna privata che fiancheggia due case (noi siamo nella seconda, quella più dietro). Ebbene, se nel viale davanti al cancello sapevamo che presto o tardi sarebbe passato lo spazzaneve (e così è stato, infatti) da noi non sarebbe venuto nessuno a pulire…per cui mio marito e mio cognato, armati di badile, si sono messi per tutta la mattina a spalare e a liberare almeno la Punto, per farla arrivare vicino al cancello se no magari la neve si ghiacciava e noi restavamo bloccati.

Insomma…una faticata, poveretti loro! Circa 4 ore ininterrotte di lavoro!! E io…beh, io li guardavo da dietro i vetri, al calduccio di casa, con i miei monelli….eheheh 🙂

Voglio mostrarti qualche foto che ti faccia capire meglio la situazione.

Ecco cosa c’era sul terrazzo, dopo aver spalato la neve per aprire le imposte…

 

neve,inverno

Ecco la stradina dopo la pulizia dei miei due poveri spalatori per consentire all’auto di muoversi…

neve,inverno

Ecco più da vicino la situazione presso il cancello…

neve,inverno

Però…poi, al di là del disagio, ecco un albero innevato che trovo molto bello…

neve,inverno

E poi ti voglio mostare due piccole costruzioni di “muratura-nevaria” che mio marito ha fotografato in strada col cellulare ieri sera, uscendo dal lavoro (peccato che era buio, sono poco nitide le foto…)

neve,inverno

neve,inverno

….e per finire, un gufo-pupazzo molto carino!

neve,inverno 

 

…E neve fu!ultima modifica: 2012-02-04T17:31:00+01:00da maris-73
Reposta per primo quest’articolo

20 Commenti

  • Sarà che non è uno spettacolo usuale dalle mie parti…
    sarà che a lei associo ricordi bellissimi…
    ma da sempre la neve mi ha affascinato
    donandomi un senso di spensieratezza e di stupore…
    disegnandomi sempre un sorriso sulle labbra.

    Grazie per la condivisione di questo post e buona domenica!

    • So bene che la neve suscita spesso ricordi d’infanzia bellissimi specie se non la si vede spesso…vedi, a me piace il paesaggio così tutto bianco!
      Però effettivamente poi si sente dei disagi veramente grossi che crea l’eccesso di nevicate e allora un pò di poesia e di stupore va via inevitabilmente, mannaggia 🙁

  • Caspiterina! Anche da voi tanta neve! Che belle che sono quelle costruzioni di neve, l’igloo poi è davvero carinissimo!

    • Si, proprio tanta, Claudia!
      Mio marito dice che ce ne sono tante altre di quelle costruzioni e anche pupazzi sfiziosi…se domani il tempo lo consente portiamo i monelli a vedere questi piccoli capolavori e magari facciamo qualche altra foto da postare qui sul blog 😉

  • Marisss ma quanta neve ha fatto??? aiutooo incredibile! complimenti davvero agli spalatori… e cmplimenti anche alle bellissime sculture che ha fotografato tuo marito… qui da noi non se ne vedono… sarà che ormai alla neve siamo abituati e ci sembra più un disagio che un divertimento… sarà che non nevica così da anni (2006 l’ultima super nevicata) bho!!! un abbraccio forte e buon fine settimana!

    • Visto Trofi? Qui anche era da un bel pò (inverno 2005) che non si vedeva tanta neve!! Forse Milano essendo una grande città è più frenetica, anche sotto la neve, e nessuno si ferma a creare pupazzi e sculture di neve….chissà.
      Intanto ti abbraccio e speriamo che non peggiori troppo la situazione!

  • Certo, non è paragonabile alla vostra, ma anche a Napoli questa mattina i tetti delle case erano tutti imbiancati.
    Ed era da un bel po’ che questo non succedeva!

    • Se si è imbiancata pure Napoli allora vuol proprio dire che è stata un’ondata di neve fuori dall’ordinario!!!
      Buona domenica freddolosa, caro Mimmo!

  • Purtroppo anche qui tanta neve…troppa…troppi disagi in queste ultime ore…
    Le costruzioni sono bellissime….
    Un abbraccio

    • E’ quello il punto, Anna…i disagi troppo grossi! Peccato, perchè poi è tanto bello veder fioccare e poi magari giocare con la neve e fare costruzioni belle come quelle in foto….però c’è il rovescio della medaglia, appunto, come in tutte le cose 🙁
      Un bacione!

  • ciao Maris
    sì la neve crea disagi, anche qui da noi non è stata una passeggiata … anche i nostri garage sono nel cortile dietro e abbiamo dovuto aprirci una strada prima per aprire il cancello e poi per arrivare alla strada con la macchina e superare la montagna di neve che ci aveva lasciato lo spazzaneve!!! Ma vuoi mettere che bello poter fare il pupazzo di neve … giocare a palle di neve … guardare il paesaggio da fiaba … buona domenica spero di sole anche se freddissima Patrizia

    • Stessa sorte anche a voi, dunque, Patty!
      Oggi non so se ci sarà il sole, ma spero di si….per adesso il cielo è ancora coperto, ma non sta più nevicando…vedremo!
      Tanti baci!

  • Ammazza se ha nevicato dalle tue parti!
    Che belle le foto che ha scattato tuo marito, davvero molto suggestive quelle costruzioni.

    Qui invece solo freddo polare e tira una bora gelata ( e qui abbiamo solo la coda di quello che c’è a Trieste).

    Certo che avrete una domenica bianca da godervi con i vostri figli facendo pupazzi di neve e battaglie con le palle e poi… tutti a casa a bere la cioccolata calda!

    • Monica sarebbe bello goderci la domenica a giocare tra la neve, specie con la monella…ma a parte il fatto che lei è inguaiata di tosse e raffreddore (uffa!) per adesso, che sono le 7:30 il cielo si presenta ancora tutto coperto…se non esce un pò di sole dubito che potremo uscire fuori a giocare, farà troppo freddo 🙁
      Ho sentito ieri al TG che a Venezia è tutto gelato con la bora freddissima…immagino davvero a Trieste cosa deve essere allora!!
      Ciao bella, un bacione!

  • bellissime foto! qui niente neve 🙁

    • Supermamma mi dispiace che da voi non ci sia neppure un pochino di neve, perchè come dicevamo con altri prima se non è eccessiva e non blocca tutto è bella davvero la neve, specie per i bambini!
      Buona domenica cara amica, ciao!

  • ciao Maris,
    la Punto di Torino, coperta di neve da una settimana, in pieno centro città, saluta la Punto irpina (fortunata ad avere più spalatori a fargli strada invece di uno solo…..)
    Come ogni volta, gioia per i fiocchi che scendono e polemiche per gli interventi di sgombero; non siamo mai contenti…..
    Buona settimana bianca e ghiacciata. robi

    • Tra Punto ci si intende, allora, Robi 😉
      Le polemiche per le cattive informazioni preventive e per gli interventi non tempestivi post-nevicata ci sono sempre state e ci saranno sempre, mi sa che è nella natura umana polemizzare (a torto o a ragione, dipende dai casi).
      Però la magia della neve è innegabile….almeno quando la si ammira da dietro i vetri e si sta al calduccio in casa….vero?
      Un saluto innevato…ciao!

  • Bellissime le foto!! Qui di neve non ne è caduta ma abbiamo avuto tanta tanta tanta tanta tantissima bora e freddo….

    • Ciao Iva! Si, già ho saputo che a Trieste la bora è stata tremenda e che le temperature sono polari…
      Qui la neve si è fermata tra ieri pomeriggio e oggi, ma già da stasera si attende la ripresa delle nevicate….chissà dove arriveremo!!

Lascia un commento