Dic 14, 2011 - amore, ricordi    24 Comments

Una casa fatta di cielo

Cara Lilli,

ogni tanto riprendo in mano vecchi diari cartacei o vecchi quaderni di pensieri e ritrovo cose che quasi avevo dimenticato…

Oggi ho riletto un pensiero scritto quando io e il mio amore eravamo insieme ormai da tempo (più di tre anni) e desideravamo davvero con tutto il cuore sposarci e formarci una famiglia, ma non c’erano ancora i presupposto economici per farlo.

Ricordo quanto fosse difficile separami da lui quando finivano i momenti trascorsi insieme, in particolare quando finivano le serate insieme: ognuno a casa sua, ognuno nella sua camera, ognuno nel suo letto…senza l’altro.

Era il 24/02/2003 ed io soffrivo e sognavo ad occhi ad aperti una casa nostra, di qualunque specie, anche fatta di cielo…

 

amore,ricordi,casa,cielo

 

E’ stata dura, Lilli, ma è passato anche quel periodo e alla fine le case, le camere, i letti…tutte queste cose da due sono diventate una sola 🙂 e anzi, a dire il vero i letti sono aumentati, oggi sono addirittura 3…culle comprese 😉

 

PS: grazie di vero cuore alla dolce Chani che mi ha voluto fare una bellissima sorpresa creando questa deliziosa immagine che incornicia le mie parole 🙂

Una casa fatta di cieloultima modifica: 2011-12-14T17:40:00+01:00da maris-73
Reposta per primo quest’articolo

24 Commenti

  • Mia cara Stella,
    seppur quei momenti ti sembravano difficili, oggi è meraviglioso sapere che siete riusciti a costruire una bella famiglia e tanta serenità…E’ sempre bello guardare nel passato e capire come siamo state fortunate a costruire qualcosa di vero.
    La poesia è bellissima!
    Un abbraccio

    • Si, certo, hai ragione: siamo state entrambe fortunate!
      E aggiungerei che ce la siamo meritata questa fortuna, dai 🙂
      Grazie e un bacione!

  • Ciao Maris,
    è bellissima la tua poesia,
    degna delle più romantiche canzoni di Claudio Baglioni
    Ti invidio un po’. Io purtroppo non sono mai riuscito a tenere un diario, per questo molti dei miei ricordi (almeno apparentemente) sono svaniti nel nulla.

    • Mi colpisci al cuore con il paragone con Baglioni, Mimmo! Io amo molto il Claudio nazionale, infatti 🙂
      Tenere diari è sempre stata una mia fissa, fin da bambina…e ora ne sono felice, ho tantissime pagine di ricordi 😉
      Ma tu i tuoi ricordi e pensieri comunque ce li hai stampati nell’anima…sono solo un pò più “nascosti” 😉
      Ciao!

  • ciao Maris
    che bella la tua poesia!!!
    è bello andare a rivedere ciò che si è scritto perchè a distanza di poco tempo si perde parte del ricordo, ma rileggendo tutto torna alla mente, qualche giorno prima che nascesse Federico ho iniziato a tenere un diario e poi non mi sono più fermata … prima scrivevo tanto adesso un po’ meno per mancanza di tempo, ma continuo nel mio impegno perchè poi è bello andare a riprendere i quaderni dei primi anni e rileggere …
    ciao e buon giovedì
    un abbraccio Patrizia

  • che bello rileggere i ricordi passati! e poi scoprire che i desideri si sono avverati è stupendo!
    Baci baci

  • mamma mia che tenerezza….

  • Ti capisco sai.. io e il mio amore abbiamo vissuto per i primi 3 anni a 600 km di distanza ed è stata abbastanza dura… il poter dormire e svegliarsi insieme alla persona che ami è una delle cose più belle del mondo…

    • Mamma mia, Iva….600 Km sono davvero tantissimi….troppi!!! Avete dovuto penare molto, immagino…
      Io almeno vivevo a 10 minuti di macchina dal mio amore, però comunque era triste separarci…

  • Sentirti parlare di amore è una gioia sorellina!! Sono contenta che il tuo,anzi il vostro sogno si sia realizzato!! adesso vivete sotto lo stesso tetto e avete allargato la famiglia, creando due figli meravigliosi!! complimenti!

    • Grazie davvero Erika, sono felice che ti piaccia leggere i miei post romantici :-9 l’amore è parte fondamentale della vita di una persona, bisogna dargli la giusta importanza, no?
      Bacissimi!!!

  • Io forse sono stata più fortunata, ma quei 4 mesi in cui dovevamo separarci o vederci 4 ore contate al giorno è stato difficile, la sera provavamo a sentirci al cellulare per parlare, per darci la buonanotte, ma era impossibile a causa della mia famiglia (ma preferisco non parlarne,almeno non qui, in questo spazio dove l’argomento princicpale DEVE rimanere l’amore) e cmq vi dico che lo svegliarmi accanto a lui è ancora oggi un’emozione fortissima e bellissima…

    Ogni giorno che passa maris capisco che la tua dolcezza è davvero infinita 🙂 e sono davvero felice per te e per tutte le cose belle che hai, perchè te le meriti
    un bacione grande

    • Chani mi dispiace semrpe sapere di tutte le difficoltà che hai avuto, ma sono felice che anche tu come me abbia poi realizzato il sogno di vivere la vita con l’uomo che ami!
      Grazie per le tue parole: tra le cose belle che ho ci sei anche tu, una sorellina sensibile e affettuosa….sono felice di meritare anche questa gioia qui 🙂
      Ti abbraccio!

  • Queste parole sono bellissime….come te cara Maris ho passato anni a guardare il cielo e immaginarmi tra le braccia del principe nella nostra futura casa!
    Alla fine il vero amore trionfa sempre …e poi vivere questi momenti ti fa veramente capire il valore delle cose!
    Ti abbraccio…
    betty

    • Ti ringrazio Betty!
      In molte avranno passato tanto tempo a sognare come me e te, mi sa…ma chissà a quante poi è accaduto che il sogno si è realizzato…A noi è andata proprio bene, meno male!!!

  • Questo è romanticismo allo stato puro e per fortuna esiste ancora :o))))
    Bacioni
    cri

  • Maris carissima, che bello vedere che esistono amori così puri, semplici e forti………….io ho conosciuto questo questo tipo di amore e lo vivo tutt’ora nonostante la mia vecchiaia……..ho quasi vergogna a dirlo a te che sei una ragazza, ma vedi il vero amore davvero non ha età……….per me è sempre una cosa molto dolce svegliarmi accanto a mio marito………è sempre dolcissimo mettermi sul divano la sera a guardare la tv………in effetti è una scusa per stare abbracciati…………..spero che non mi giudichi male perchè SOLO a te ho avuto il coraggio di confidare queste cose così intime!
    Complimenti, tesoro, per aver creato una così bella famiglia !!!!!!!!! Hai tutta la mia ammirazione !!!!!!!!!!

    • Sai cosa è bello, Elena? Sapere che esistono amori così puri, semplici e forti anche quando non si è più giovani!
      Ti ringrazio davvero tantissimo per avermi voluto dire qualcosa di tuo, della tua vita privata e del tuo amore con tuo marito…..ti giudico benissimo, altro che!!! Sei una donna piena di sentimento e di sensibilità e per questo sono contentissima di avere la tua ammirazione e la tua amicizia 🙂

  • A chi lo dici!!! Anche noi quando dovevamo separarci la sera soffrivamo… perchè eravamo abituati a stare sempre insieme e prima di sposarci quando tornavamo giù a napoli dalle ns. famiglie e ci dividevamo ognuno a casa sua, la notte nel letto era una guerra!!! Da soli non ci trovavamo più a dormire, ci cercavamo sempre!!! Così ho ricominciato a dormire abbracciando il cuscino 😉
    non c’è cosa + bella che addormentarsi e svegliarsi con accanto la persona che ami!!!

    • Certo che un cuscino non è esattamente come il proprio amoruccio…però almeno abbracciavi qualcosa 😉
      Scherzo Vale, sapevo che anche tu saresti stata d’accordo sulla bellezza di addormentarsi e svegliarsi accanto ala persona che si ama!
      Baci!!

Lascia un commento