Dic 9, 2011 - libri e fumetti    24 Comments

I venerdì del libro (65°): BOSCO

Cara Lilli,

questo venerdì per aderire all’iniziativa di HomeMadeMamma voglio parlarti brevemente di un simpatico e tenero libro per bambini piccoli: BOSCO, edito da Dami.

E’ illustrato dal mitico Tony Wolf e le storie sono di Anna Casalis.

Io lo regalai al mio nipotino (oggi undicenne) per il suo quarto compleanno ed è stato un suo fedele compagno per tante, tantissime ore liete. Si esercitava anche a leggere le prime parole su quel libro (è stato un bimbo piuttosto precoce) e quindi è rimasto nella memoria con tenera nostalgia…

Le storie sono ambientate in un bosco abitato da deliziosi personaggi (Topo Nero, Barbarossa, Gnomo Mago, Gnomo Gelsomino e poi scoiattoli, uccellini, castori, conigli ecc.) che coinvolgono i piccoli lettori e che non vengono mai a noia!

 

<<Tutti a bordo! Si parte per la crociera! Il Topo Nero ha trovato sulla riva del fiume uno zoccolo gigantesco…di chi sarà? Con l’aiuto dei suoi amici lo ha trasformato in una bella barca. C’è anche una bella tenda per ripararsi dal sole e due piccoli oblò per guardare fuori.>>

 

I venerdì del libro su altri blog:

I venerdì del libro (65°): BOSCOultima modifica: 2011-12-09T11:32:00+01:00da maris-73
Reposta per primo quest’articolo

24 Commenti

  • E’ un libro bellissimo! Noi adoriamo Tony Wolf 😀

  • Troppo troppo carino ! :o)

    Buon finesettimana cara
    a presto

  • Quante volte l’ho letto con le mie cuginette!!!! Bellissimo 😀

  • Ai miei figli piacciono parecchio i libri di Tony Wolf, a me non entusiasmano questo del bosco l’avevamo preso in prestito in biblioteca e come al solito è stato letto e riletto.

    • E’ sempre soggettivo il giudizio su un autore…io trovo molto belle le illustrazioni di Wolf, delicate ma attraenti.
      Non fatico a immaginare che i tuoi figli lo abbiano sfolgiato tante volte 🙂

  • Ciao Maris…
    pure io ricordo (non questo libro nel particolare), ma un libro che ci regalò quando le mie sorelle erano piccole una mia cugna più grande illustrato sempre da Tony Wolf, sono rimasta incantata da quel suo modo di disegnare… se non sbaglio era “….. va in città” non ricordo chi ora :).. sono passati così tanti anni!!
    veramente bravi…. ahha che bei ricordi!

    • Quanto mi fa piacere che anche tu abbia ricordi legati a Tony Wolf e ai suoi libri!!
      Io l’ho scoperto proprio in occasione del regalo fatto a mio nipote, quindi solo pochi anni fa, ma da allora sono una sua fan, pur se adulta 😉

  • Una storia sul bosco ci manca! Grazie!

  • Complimenti per il bel libro!
    Una buona serata dalla Toscana

  • bellissimo, il nostro è consunto dall’uso!
    Scusa se non commento spesso, ma ti leggo sempre… è un periodo un po’ caotico.

    • Chissà perchè, ma immaginavo che le tue figlie lo avessero e soprattutto che piacesse loro tantissimo 🙂 e infatti è così!
      Non preoccuparti, cara amica mia, so che mi segui e anche io seguo te, pur non commentando sempre.
      Buon fine settimana 🙂

  • Lo conosciamo anche noi… Ne abbiamo anche altri dello stesso genere e vanno alla grande!

  • E sì, caralilli… mi sa che questo titolo è candidato alla lettura della mia piccola pulce… grazie!

  • Lo conosciamo anche noi, mi lasciano a volte un po’ così i testi, ma le illustrazioni sono carine 🙂 a mia figlia piacciono molto. ciao!

  • Uffa quando mi incasino e non riesco a far comparire i commenti mi indispettisco.
    Wolf non è tra i miei preferiti ma al pupo piaciono molto i suoi animaletti antropomorfi. Le storie del bosco però piacciono molto anche a me ti trasmettono l’odore della terra e della resina degli alberi. Se poi c’è una barca la mia simpatica Canaglia ne andrebbe pazzo.

  • Come ti capisco, Mammozza….a volte Myblog (ma anche Blogger) mi fa proprio innervosireeeeee 😉
    Comunque, queste storie del bosco sono molto carine, se al tuo piccolo piacciono i disegni di Wolf puoi segnarti senz’altro questo titolo!

Lascia un commento