Giu 18, 2010 - libri e fumetti    3 Comments

I venerdì del libro (7°): Eva Luna

Cara Lilli,

per seguire anche stavolta l’iniziativa di Paola di HomeMadeMamma ti propongo un romanzo che ricordo molto bene nonostante lo abbia letto anni fa quando mi è stato regalato da una mia amica: “EVA LUNA” di Isabel Allende.

Lo stile narrativo della scrittrice cilena è inconfondibile. La storia è il ritratto di una donna nata tra i diseredati e cresciuta in un mondo oppresso dalla dittatura, che affronta le durezze della vita con coraggio e un pò di fantasia.

 

image_book_5.jpg

 << Mi chiamo Eva, che vuol dire vita, secondo un libro che mia madre consultò per scegliermi il nome. Sono nata nell’ultima stanza di una casa buia e sono cresciuta fra mobili antichi, libri in latino e mummie, ma questo non mi ha reso malinconica, perchè sono venuta al mondo con un soffio di foresta nella memoria.>>

 

 

I venerdì del libro (7°): Eva Lunaultima modifica: 2010-06-18T16:57:00+02:00da maris-73
Reposta per primo quest’articolo

3 Commenti

  • Ciao Maris
    devo proprio decidermi a leggere i libri di Isabel Allende … in casa ne abbiamo alcuni, ma non mi sono mai sentita ispirata!!! credo che per leggere un libro ci vuole anche l’ispirazione altrimenti una pagina la devi rileggere un sacco di volte!!!
    buon fine settimana Patrizia

  • Eva Luna non è tra i miei preferiti, ma di Isabell Allende ho letto proprio tutto perchè mi piace come donna e come scrittrice 🙂
    W Isabelle 🙂
    Baci baci

  • @ Patrizia: si, concordo con te: bisogna sentirsi ispirati per leggere con passione un libro….se no diventa un peso e non un momento di relax!

    @ Paola: io invece ho letto solo questo dei tanti libri della Allende….dovrò prima o poi leggere anche gli altri. Comunque la ammiro molto!

Lascia un commento