Browsing "comunicazioni di servizio"

I post del cuore

Cara Lilli,

mi capita spesso di andare a rileggere alcuni miei post del passato (prossimo e remoto) e provare un’emozione grande, così come quando li ho scritti.

Il fatto è che io scrivo sempre con passione, sia se devo raccontare un aneddoto sciocco e divertente, sia se devo parlare d’amore, o dei miei monelli, o di un ricordo, o di musica e libri, e perfino quando scrivo una ricetta. Certo non pubblicherei mai un post che io non sentissi “mio”. Però è anche naturale che tra tanti post (ad oggi 481, compreso questo qui) ce ne siano alcuni che mi destano un’emozione più forte, per mille e uno motivi.

Dunque, mi sono detta: <<Perchè non creare una pagina in cui raccogliere i link dei miei post in un certo senso “preferiti”?>>.

Detto, fatto: nella colonna laterale del blog sotto la voce “PAGINE” da oggi, tra le altre, ce n’è una nuova e cioè “I POST DEL CUORE“.

Penso che sia un modo carino per farmi conoscere meglio, attraverso i post che secondo me più mi rappresentano. E penso che questo possa far piacere sia a chi mi segue da un pò, sia a chi mi segue da poco o comincia a seguirmi adesso e voglia sapere qualcosa in più del mio “passato” e invece di girovagare qua e là tra gli archivi può accedere direttamente a questi post un pò speciali.

Che ne dici? Spero che sia stata una buona idea 🙂

 

Qualche info “pratica” sul mio ebook e un’intervista

Cara Lilli,

sono così felice che tutte le mie amiche, virtuali e non, siano state subito così partecipi della mia gioia per la pubblicazione del mio racconto!

Oggi voglio dare qualche informazione di tipo pratico su come eventualmente poter acquistare e scaricare il mio ebook:

E’ richiesta la registrazione al sito della casa editrice “Dona con un Libro“.

Dopo la registrazione bisognerà dare conferma alla mail che si riceverà nella cartella di posta che il nuovo registrante ha inserito al  momento della registrazione.

Attenzione! E’ possibile che la mail inviata dal sistema venga messa in automatico in posta indesiderata o spam. Quindi controllate!

Dopo questo basterà scegliere l’E-book.

Poi 3 semplici passi:

1. Cliccare su aggiungi al carello

2.Visualizza carrello

3.Seguire la procedura decidendo l’associazione ONLUS che si vuole sostenere e inserendo l’importo da donare

 

NB: Gli unici metodi di pagamento sono carta di credito, carta prepagata, pay-pal.

 

Ecco qui, comunicazione di servizio effettuata!

Mi resta da dirti, Lilli, che una della amiche virtuali di cui sopra, Mammadifretta, che ringrazio di cuore, ha voluto intervistarmi per un articolo sul suo blog e così chi vuole può leggere l’intervista qui 🙂

E’ stato proprio dopo aver letto un post sul suo blog che ho scoperto l’esistenza di “Dona con un Libro” e del progetto che porta avanti…quindi si può dire che Mammadifretta sia in un certo senso la “madrina honoris causa” del mio racconto 😉

 

PS: nel pomeriggio di oggi mi è stato detto da due amiche che non si riusciva ad effettuare la registrazione al sito della casa editrice “Dona con un Libro” perchè il sistema dava sempre l’errore. Ebbene, ho segnalato personalmente il problema tecnico allo staff di Dona con un Libro e loro già stasera hanno risolto tutto, per cui adesso ci si può registrare e poi acquistare l’ebook tranquillamente 🙂

 

Da domani…vacanza!

Cara Lilli,

domani mattina, come accennato qualche post fa, parto con mio marito, la monella riccioluta e il pupo ridacchiante per una breve vacanza al mare (torniamo tra una settimana, sabato 6 agosto).

Tu dici che il tempo ci sarà favorevole? Oddio, ti prego, fa che la risposta sia SI!!! Quest’ultima settimana ha fatto davvero freddino e ha pure piovuto (e tra parentesi sta piovendo proprio adesso mentre ti scrivo…aiuto!). Speriamo in un cambiamento di rotta, se no che ci andiamo a fare al mare?

E poi….come si comporterà il pupo ridacchiante nel suo primo viaggio? E il suo impatto col mare come sarà? La monella riccioluta farà come al suo solito lo “sciopero della fame vacanziero”? E tutti e due faranno dormire o quanto meno riposare un pochino mamma e papà?

Ahhhhhh….quanti punti interrogativi, Lilli! Le risposte le avrai tutte al nostro rientro, naturalmente.

Intanto ciao ciao cara e buone vacanze…a me 🙂



Rieccomi!

Cara Lilli,

eccomi tornata alla base dopo la vacanza al mare!

Tutto sommato è andata bene, nonostante i capricci di mia figlia per mangiare (fuori casa fa sempre mille storie) e il vento che ha caretterizzato gran parte delle giornate agitando il mare e quindi rendendo più difficile fare il bagno soprattutto alla piccola peste di cui sopra. Però il sole è stato presente tutti i giorni tranne un pò la mattinata di venerdì, quando ha fatto anche due minuti (ma proprio due!) di pioggerella, e le nuvole andavano e venivano.

Ti racconterò in un post apposito tutte le “conquiste” di mia figlia sulla spiaggia e le cose buffe che ha fatto, poi riprenderò i racconti degli eventi fondamentali della mia vita degli ultimi anni (oramai sono arrivata molto vicino al presente) e torneranno anche l’appuntamento del venerdì del libro, i pensieri sparsi e le curiosità.

Intanto auguro a te e a chi passerà di qui a leggermi una buona settimana di Ferragosto (che sarà domenica prossima)!

 

Parto per il mare!

Cara Lilli,

mi sono appena svegliata e sono qui a salutarti: tra poco parto per il mare e torno tra una settimana!Vado con la mia famigliola a Capaccio Scalo, vicino Paestum, come ti ho già accennato qualche post fa.

Spero che il tempo sia bello (ieri sera qui da me c’è stato un mega temporale per due-tre ore e l’aria si è raffreddata un sacco)… Le previsioni parlano di un netto miglioramento su tutta l’Italia tra oggi e domani, quindi sono fiduciosa!

Ti racconto tutto al mio ritorno, ciaoooooooooooooo!!

 

Blogchiusoperferie.gif