Browsing "blog life"
ott 1, 2012 - blog life    5 Comments

Importantissima comunicazione di servizio!

Cara Lilli,

 

c’è una grande novità: da oggi comincerò a far migrare questo mio “vecchio” blog su Blogger, all’indirizzo  http://caralilli.blogspot.it/

Ci pensavo da un pò di tempo e vari sono i motivi che mi hanno spinto a questa decisione, tra cui uno importante (sottolineatomi giustamente dalla cara ) è la possibilità di essere captcha-free, ossia di eliminare le parole di verifica (captcha) che invece su Myblog non potevo eliminare. Ma anche perchè mi sembra una piattaforma più versatile e tra l’altro la maggioranza dei miei amici blogger sono “.blogspot.it”.

Da adesso quindi sarà quella la “sede” da cui partiranno le mie lettere a te indirizzate e man mano inserirò a ritroso lì i miei vecchi post (TUTTI….e si tratta di due anni e più di vita da blogger!!!) anche se temo proprio che i commenti siano impossibili da importare e allora chi vorrà leggerseli potrà venire a vederli qui, nel blog originario (diciamo così).

Questo dunque non è un addio, ma un arrivederci, Lilli.

Spero davvero che tutti i miei affezionati lettori non abbiano problemi a seguirmi sul nuovo blog: io ne sarei felicissima, tengo ad ognuno di loro perchè mi hanno accompagnato (chi fin dall’inizio, chi da un certo momento in poi) in questa mia vita da blogger dandomi sempre dimostrazioni di stima e di affetto.

Un abbraccio, allora. E ci ritroviamo di là :-)

 

set 25, 2012 - blog life, curiosità    12 Comments

Aprire un forno a Nairobi

Cara Lilli,

non temere…non sono impazzita nè sto meditando di chiudere baracca e burattini e fuggire all’estero! Semplicemente, ti ricordi quando un annetto fa ti feci fare due risate con il post intitolato “A che età fa le uova il sempreinsieme“? Attingendo ai dati forniti da Myblog relativi al traffico sul mio blogghino avevo scoperto che le persone arrivavano qui tramite le più incredibili parole-chiave immesse nei motori di ricerca.

Ebbene, voglio scriverti un altro pò delle perle che ho pescato leggendo le statistiche e i dati di quest’ultimo anno, tanto per darti un’idea di quanto sia strano e a volte comico il mondo del web:

- forse il mio più volte decantato interesse per l’Africa, per le tradizioni, per i romanzi ambientati laggiù, per il fascino che emana da ogni cosa che riguardi il Continente Nero, ha fatto si che qui approdassero utenti che hanno digitato la frase: “aprire un forno a Nairobi” che dà il titolo a questo post! Un’idea quanto meno bizzarra, non credi? :-)

- c’è chi mi ha scambiato per un negozio di giocattoli on-line, chiedendo “bambola che fa versetti prezzo”;

- una cosa davvero assurda è che io sono negata assolutamente per ogni lavoro manuale tipo fai da te,  eppure c’è chi mi ha trovato digitando “lavori per Pasqua in pasta di mais” o anche “capanna Natività presepe fai da te” oppure “girasoli dipinti ad olio” o addirittura “cucire cucce per cani in tessuto”!

- è poi pur vero che ogni tanto qualche ricettina simpatica e gustosetta l’ho postata, ma da qui a essere rintracciata per una richiesta come “secondi piatti di pesce per matrimonio” mi pare un tantinello esagerato, che dici?

- naturalmente, come già accennato nel post dell’anno scorso, non possono mancare quelli che, giusto perchè magari ho scritto qualcosa durante la gravidanza del monello, mi hanno scambiato per un sito di ostetricia e ginecologia: “come avviene la visita ecostrutturale” e perchè nelle ecografie il bimbo ha sempre la manina sul viso” ;

- l’aver poi dedicato nel 2010 un unico, solo, misero e anche abbastanza breve post al compleanno del personaggio di Pippi Calzelunghe ha fatto si che io venga perseguitata da persone che vogliono sapere a tutti i costi l’età della simpatica caanaglietta dalle trecce rosse all’insù e le mille lentiggini…e lo chiedono in tutte le salse:  dal più classico “quanti anni ha Pippi Calzelunghe” al più stravagante, per così dire, ”Pippi età Calzelunghe”, passando per un “anni di Pippi Calzelunghe”;

- il fatto che a scuola io conoscessi a memoria tutte le capitali europee ed extra europee e che comunque in generale mi piacesse la geografia deve essere di sicuro trapelato nel mondo del web perchè mi hanno trovato anche con “quanto è lunga l’Umbria”;

- ci sono infine gli utenti che hanno digitato parole-chiave davvero senza senso (o almeno senza senso per me, perchè voglio sperare che per loro un senso lo avessero  quando le hanno scritte!!!) tipo: “Lilli luna Genova” o “Maris miele” o ancora “Lilli devo” oppure (e qui andiamo a finire nel criptico) “pietre letame antichizzare” , fino ad arrivare all’apoteosi con “canzone: io ci passavo con la bimba mia dal nome dolce e…mari” …e ho detto tutto, aggiungerei io!!!

:-)

 

I post del cuore

Cara Lilli,

mi capita spesso di andare a rileggere alcuni miei post del passato (prossimo e remoto) e provare un’emozione grande, così come quando li ho scritti.

Il fatto è che io scrivo sempre con passione, sia se devo raccontare un aneddoto sciocco e divertente, sia se devo parlare d’amore, o dei miei monelli, o di un ricordo, o di musica e libri, e perfino quando scrivo una ricetta. Certo non pubblicherei mai un post che io non sentissi “mio”. Però è anche naturale che tra tanti post (ad oggi 481, compreso questo qui) ce ne siano alcuni che mi destano un’emozione più forte, per mille e uno motivi.

Dunque, mi sono detta: <<Perchè non creare una pagina in cui raccogliere i link dei miei post in un certo senso “preferiti”?>>.

Detto, fatto: nella colonna laterale del blog sotto la voce “PAGINE” da oggi, tra le altre, ce n’è una nuova e cioè “I POST DEL CUORE“.

Penso che sia un modo carino per farmi conoscere meglio, attraverso i post che secondo me più mi rappresentano. E penso che questo possa far piacere sia a chi mi segue da un pò, sia a chi mi segue da poco o comincia a seguirmi adesso e voglia sapere qualcosa in più del mio “passato” e invece di girovagare qua e là tra gli archivi può accedere direttamente a questi post un pò speciali.

Che ne dici? Spero che sia stata una buona idea :-)

 

lug 27, 2012 - blog life, varie    21 Comments

Blog chiuso per ferie!

Cara Lilli,

oggi pur essendo venerdì non seguirò l’iniziativa di HomeMadeMamma (ma chi vuole può passare da lei a vedere i suggerimenti delle altre partecipanti) perchè sono alle prese con la chiusura dei bagagli per le nostre brevi ferie (una settimana) che inizieranno domani mattina: andremo al mare nello stesso posto degli ultimi anni, oramai siamo di casa!

Chissà come andrà, ogni anno è un punto interrogativo, prima con la sola monella poi con entrambi e con eventuali capricci, inappetenze, orari un pò stravolti… Ti racconterò tutto al ritorno, naturalmente! 

Tu intanto incrocia le dita per noi ;-)

Ciao ciao!

 

lug 10, 2012 - blog life, Iniziative    26 Comments

Caccia al Tesoro 2012: Presentami un blog!

Cara Lilli,

se ben ricordi l’anno scorso ho partecipato alla Caccia al Tesoro (CaT) di Mamma Felice, che aveva per tema Sogni e Desideri  (e trovi i miei post qui, qui, qui, qui, qui, qui e qui).

Ebbene anche quest’anno voglio partecipare, pur essendo un pò in ritardo con la prima tappa (pardon!).

Mamma Felice ci presenta così il nuovo “lavoro”:

 << ecco che la Caccia al Tesoro di quest’anno si basa su questo desiderio: conoscere persone nuove

Ciascuna di noi ha sicuramente tra i suoi bookmark un link di un blog del cuore, un blog che vuole presentare agli altri. Un blog da far conoscere. Un blog da presentare.

E allora, di settimana in settimana, se vi va, parleremo di nuovi blog da seguire, ci daremo consigli, in questa nuova caccia al tesoro che si chiamerà: Presentami un blog.

Non ci sono regole o regolamenti, o tempi da rispettare, e non si vince niente: lo scopo è divertirsi, ma soprattutto far conoscere agli altri i blog che noi riteniamo meritevoli di essere seguiti, per far circolare le idee, e l’amicizia.

E per farlo, partiamo da noi. Con una piccola presentazione, in modo che ciascuno possa capire chi siamo e cosa facciamo, e possa scegliere di seguirci.>>

 

 

Dunque devo presentarmi….ed eccomi qui!

Carta di identità: Maristella, per gli amici Maris, 38 anni (fino al prossimo 7 settembre!), un marito che amo e che non cambierei per niente al mondo, due figli che adoro anche se sono monelli ;-)

Nome del blog e obiettivi: “Cara Lilli…” è un blog nato in sordina, dopo tante incertezze (ma che scriverò? e chi mai lo leggerà?) che sono state fugate da un’amica virtuale conosciuta in un forum di cucina che aveva appena aperto un suo blog e da mio marito che mi ha invogliato a seguire il mio desiderio e a lanciarmi in questa piccola grande avventura nel web. 

Ho sempre avuto un diario cartaceo fin da piccola, ho così pensato di continuare ad averlo, ma in una veste nuova, più moderna e accessibile agli altri affinchè resti traccia di me e del mio mondo interiore ed esteriore.  Amo scrivere, è la cosa che mi piace forse più di ogni altra e che mi consente di esprimermi al meglio, più liberamente e senza filtri di sorta. Quindi sul blog scrivo di tutto, dal pensiero sparso più o meno intimo all’aneddoto riguardante i miei monelli, dalla poesia per il mio grande amore alla descrizione di un ricordo legato a una canzone, passando per qualche simpatica e semplice ricetta di cucina alla portata di chiunque voglia cimentarsi ai fornelli.

Un buon motivo per seguirmi: Quando leggo i blog di tante mamme (e non solo mamme) che oramai seguo con costanza li trovo tutti così originali, belli… Io invece non ho una vita particolarmente interessante, sono una persona come tante, non so cucire, nè ricamare, nè fare lavoretti di vario genere, non faccio homeschooling, non sono una creativa insomma. Però metto il cuore in ciò che scrivo, questo posso assicurarlo. E chi mi segue o chi mi seguirà avrà modo di affezionarsi a me e ai miei monelli, ai miei sentimenti per mio marito, alle piccole cose che racconto, così come ci si affeziona ad un’amica. Di solito riesco a intessere rapporti particolari e veri con chi frequenta questo mio piccolo spazio, amo conoscere persone nuove. Accolgo sempre con gioia un nuovo visitatore!

 
Due post che vale la pena leggere: Ovviamente faccio questa scelta con il mio metro di giudizio, da autrice del blog, e cito il post in cui parlo della svolta inaspettata, direi quasi insperata, e assolutamente meravigliosa fatta dalla mia monella questo scorso inverno, uscendo dal mutismo (uno dei tanti problemi legati al disturbo pervasivo dello sviluppo che le è stato diagnosticato): Quando “palla” non è solo una parola e poi il post in cui parlo di un’amicizia fuori dall’ordinario, che ha lasciato un segno indelebile nel mio cuore: Storia di un’amicizia speciale

Come seguirmi (newsletter, FB, twitter…): ammetto di non essere ciò che si dice una blogger ipertecnologica…non ho una newsletter e non ci sono su FB nè su Twitter, però chi è interessato a vedere la mia libreria su anobii la trova qui: Maris

 
Indirizzo RSS feed:  http://caralilli.myblog.it/index.rss

 

Bene, Lilli. Ho svolto il lavoro per questa prima tappa della Caccia al Tesoro 2012. Adesso devo recuperare il ritardo, per cui molto presto scriverò il post per la seconda tappa.

Alla prossima, dunque :-)

 

Pagine:1234»